Ci ha lasciati Angelo Martucci, una vita in difesa dei diritti delle persone sorde

Primo piano

Stamattina siamo venuti a conoscenza della scomparsa di Angelo Martucci, ex Presidente della Sezione Provinciale ENS di Napoli e del Comitato Regionale per la Campania negli anni ottanta. Nel 1993 fu eletto al Consiglio Direttivo centrale dell’ENS subentrando a Nicola Dentamaro fino al 1995. Ci ha lasciati un uomo che ha lottato per tutta la sua vita per i diritti, l'emancipazione e l'autodeterminazione delle persone sorde. La sua curiosità, l'impegno, la sensibilità, il continuo aggiornarsi, la passione e l'attenzione verso gli altri che metteva in ogni suo gesto ci guideranno nelle nostre battaglie future. Angelo ha contributo senza mai risparmiarsi alla crescita della comunità sorda italiana e, in particolare, della comunità di Napoli e della Campania. Da queste righe desideriamo esprimere - a nome dell'intero Consiglio Direttivo, del Presidente Nazionale, del Segretario Generale e dell'intera comunità sorda - la più profonda stima e gratitudine per quello che ci ha donato in questi anni e le più sentite condoglianze e affettuosa vicinanza alla Famiglia. Erano presenti i Consiglieri Direttivi ENS Galluccio Camillo e Corsini Giuseppe, il Presidente Regionale CR ENS Campania Lepore G., Presidente SP ENS Napoli Sepe E. e il Presidente SP ENS Caserta Tartaglione A. Non ti dimenticheremo Angelo, il tuo esempio vivrà in noi.