Approvazione del “Codice di Condotta per il trattamento dei dati personali”

Nella seduta del 28-29 gennaio 2021 il Consiglio Direttivo ENS - tenuto conto che l’art. 40, comma 2 del GDPR tra gli strumenti volti a facilitare l’implementazione dei principi di tutela della privacy consente alle associazioni di categoria di predisporre dei codici di condotta, strumenti di auto-disciplina adottati su base volontaria atti a definire regole interne di protezione dei dati personali - ha approvato il “Codice di Condotta per il trattamento dei dati personali”, che racchiude tutte le informazioni relative al processo di trattamento del dato.

Il particolare il Codice contiene:

a) istruzioni operative per il trattamento corretto del dato personale;
b) istruzioni per il corretto utilizzo degli strumenti;
c) istruzioni per il corretto utilizzo del dato personale;
d) istruzioni per la sicurezza degli strumenti elettronici e informatici;
e) procedura in caso di Data Breach;
f) istruzioni contenenti le procedure da seguire nel periodo emergenziale Covid 19.

L’emanato Codice di Condotta per il trattamento dei dati personali diviene immediatamente vigente ed efficace per i Dirigenti Nazionali, Regionali e Provinciali dell’ENS, per tutto il personale operante all’interno dell’ENS, ivi compresi i dipendenti, i collaboratori occasionali e continuativi, i consulenti, il personale volontario, nonché per tutti i soggetti che a qualunque titolo ricevono incarico formale di prestare servizio all’interno dell’ENS e delle sue determinazioni territoriali.

Visualizza gli allegati:
pdfCodice_di_condotta_per_il_trattamento_dei_dati_personali.pdf