A Torino si è svolta la Conferenza Stampa "Progetto SOS Sordi"

Sos Sordi

Il 1° Aprile 2015 si è svolta presso la Questura di Torino la Conferenza Stampa per la presentazione della nuova APP SOS SORDI. Un grande successo grazie alla grande ospitalità del Questore di Torino, di tutto lo staff dell'ufficio Stampa, un grazie doveroso anche per la presenza dei rappresentanti delle Questure di Novara, Verbania e Asti che avevano già firmato il protocollo.

Era presente anche la Questura di Biella che si è impegnata a firmare il protocollo d'intesa nel più breve tempo possibile. Molti i giornalisti che hanno colto l'importanza di questo progetto.

Fondamentale e fattivo l'intervento del Consigliere Nazionale Ens Cav. Corsini Giuseppe, che ha mostrato concretamente l'utilità di questa applicazione facendo delle prove pratiche sulle modalità di utilizzo della stessa alla presenza di tutti i dirigenti delle Sezioni Provinciali ENS del Piemonte.

Il Presidente Regionale Gallo Corrado ha sottolineato l'importanza di portare a termine la stipula dei protocolli d'intesa con le questure mancanti per salvaguardare la sicurezza dei cittadini sordi piemontesi, rammentando l'utilità in futuro di organizzare dei corsi di sensibilizzazione Lis a tutti gli operatori coinvolti.

Il Consiglio Regionale Ens Piemonte si ritiene molto soddisfatto dell'evento per l'importanza mediatica che ha riscontrato in tutto la Regione.