Corrado Gallo

Ente Nazionale Sordi ONLUS

gallo2015
Aree di competenza: USF (Università, Scuola e Famiglia), rapporti col CGSI.

E’ tesserato dell’ENS dal 1967, per ben 49 anni consecutivi, nel 2007 ha ricevuto la pergamena con la medaglia d’oro per i 40 anni della Fedeltà ENS. Nel 1980 comincia la carriera dirigenziale sociale ENS:

- Consigliere della Sezione ENS di Torino dal 1980 al 1989
- Delegato al Congresso della Sezione ENS di Torino dal 1989 al 1997
- Calciatore, Allenatore e dirigente della Sezione Calcio del GSSTorino dal 1976 al 1985
- Fondatore e Consigliere della Cooperativa DIRE di Torino dal 1990 al 1993
- Fondatore e Presidente dell'Associazione Lislandia dal 1994 al 1997
- Fondatore e Regista della Compagnia Teatrale di Sordi di Torino "Maschera Viva" dal 1992 al 2002, ha vinto il premio del Festival a Trieste, Palermo e Parma.

Ha redatto il racconto teatrale “sordo o non sordo”, ha avuto un grande successo, la storia teatrale ispirata ad un fatto realmente accaduto nel mondo dei sordi nell’ambiente sociale e nel lavoro con le persone udenti. La compagnia teatrale è stata invitata nelle numerose scuole di Torino e in diverse città d’Italia.

Ha partecipato a numerosi seminari anche come Docente di LIS sotto la guida di eminenti docenti di rilievo internazionale, tra cui la dott.ssa Serena Corazza, il Prof. Valli (Gallaudet University, USA), la Prof.ssa Elena Radutzky (Mason Perkins Deafness Fund), la dott.ssa Virginia Volterra (CNR Roma) e il Prof. Gilbert

Eastman (Gallaudet University,USA), il seminario del mimo tenuto dall’attore famoso: Marcel Marceau a Torino, il seminario della compagnia teatrale dell’International Visual Theatre presso Parigi. E’ abiltato come formatore teatrale per attori sordi.

La sua carriera di dirigente dell’Ente Nazionale Sordi prosegue anche con grande vivacità nei primi anni del nuovo millennio, in cui dedica molte energie anche al riconoscimento della Lingua dei Segni, sia a livello regionale in Piemonte, sia a livello nazionale.

In questi ultimi anni ha ricoperto le seguenti cariche e si è fatto promotore dei seguenti eventi:
- Vice Presidente dell’ENS Regionale Piemonte dal 2008 al 2011;
- Presidente dell’ENS Regionale Piemonte dal 2011 al maggio 2015: è durante la sua presidenza che il Consiglio Regionale del Piemonte ha approvato la Legge Regionale per la promozione della LIS nel luglio 2012;
- Nel marzo 2011 ha coordinato il Convegno e la tavola rotonda per la campagna per l’organizzazione del nuovo Servizio Comunic@ens, call center in servizio per i sordi in ponte con udenti via chat, Sms, Email
- Nel marzo 2012 ha siglato il protocollo Web TgLis della Regione Piemonte, servizio con interprete LIS che viene registrato ogni 15 giorni dal Consiglio Regionale Piemonte;
- Commissario Straordinario dell’ENS Novara da aprile 2013 ad aprile 2014;
- Ha supportato i 7 marciatori sordi francesi da Parigi a Milano al loro arrivo nel territorio Piemontese per ospitalità e vitto dal 19 al 26 giugno 2013, passando per l’istituto dei Sordi a Pianezza, organizzando la festa presso l’ENS di Torino e la scuola Bilingue di Cossato (Biella) e il Convegno a Novara. E’ stata un’ occasione molto importante e un momento storico che non verrà mai dimenticato per la visibilità al mondo dei Sordi in Italia, Europa e in tutto il mondo (per chiedere il riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana)
- Socio Fondatore della Cooperativa “Segni d’integrazione Piemonte”, di cui è Presidente del Consiglio di Sorveglianza, da marzo 2014;
- Ha coadiuvato l’organizzazione della Festa delle Donne” La Mimosa del Piemonte” con l’ENS provinciale a Torino in 2012, Cuneo in 2013, Biella in 2014 e Asti in 2015;
- Ha organizzato la Giornata Mondiale dei Sordi (GMS) a Torino 2013, Alba (Cn) 2014;
- Ha collaborato con l’ENS Provinciale di Torino, Novara e Asti per attivare SOS SORDI, come annunciato nella conferenza stampa di aprile 2015
- Il 6 giugno al Congresso Nazionale ENS, viene eletto come Consigliere Nazionale dell’Ente

Nazionale Sordi e lascia la carica di Presidente dell’ENS Piemonte. Gli vengono attribuite le deleghe a livello nazionale per USF (Università, Scuola e Famiglia) e il Comitato Giovani

Invia una email a Gallo

  1. Nome(*)
    Inserisci il tuo nome
  2. Email(*)
    Inserisci la tua email
  3. Oggetto(*)
    Inserisci l'oggetto del messaggio
  4. Testo(*)
    Inserisci il testo del messaggio
  5. Captcha(*)
    Captcha
    Dati non validi